Aprire una tisaneria

aprire una tisaneria

Aprire una tisaneria, dal punto di vista delle autorizzazioni di legge, equivale ad aprire un bar. Le incombenze sono praticamente le stesse e comprendono, di base la licenza SAL, i vari permessi ASL, l’idoneità sanitaria e l’iscrizione alla camera di commercio. Per il resto non occorre una licenza specifica (oltre alla SAL), e per l’avviamento dell’attività è quindi sufficiente la Dichiarazione di Inizio Attività, detta DIA. Al di là di questo punto di vista, però, una tisaneria non è un bar. Quello che vende infatti sono, come d’altronde dice il nome, tisane e bevande naturali in genere. Per tisana si