Aprire una profumeria

Aprire una profumeria

Aprire una profumeria è ancora un’attività che può consentire discreti margini di guadagno, a fronte di un ridotto capitale di investimento iniziale. Non occorrono adempimenti particolari, se non l’onnipresente DIA (a meno che il locale non superi i 150 metri quadri, nel qual caso occorre un’autorizzazione particolare da parte del Comune di competenza). La metratura di base non dovrà essere inferiore ai 60 metri quadri ma il resto è a completa discrezione dell’imprenditore. Come per tutte le professioni di questo genere, non è ovviamente possibile improvvisarsi neppure in questo tipo di attività. E’ quindi consigliabile essere in possesso di una