Quanto è possibile guadagnare aprendo un negozio on line di orologi?

E’ possibile, tanto per cominciare, che io stia scrivendo a persone che non hanno nulla a che fare con il mondo degli orologi e che non hanno idea di quanti appassionati ci siano e quanto sia interessante, in questo momento, questo tipo di business grazie all’acquisto di orologi di ottimo livello a prezzi più che competitivi. 

Ci sono alcuni siti, molto validi sul web, come orologi.pro che ci permettono di essere sempre super aggiornati su quelle che sono le offerte più interessanti che è possibile trovare on line o che ci raccontano storia e curiosità di quelli che sono i modelli più famosi e più ricercati dai collezionisti.

Stiamo, forse, iniziando a capire perché vendere orologi on line può essere un buon business?

Cercherò di spiegarvelo meglio dandovi alcuni consigli pratici che vi aiuteranno, certamente, ad iniziare un business di successo.

Perché vendere orologi on line?

Sapete quanti orologi vengono venduti in un anno in tutto il mondo? 1 miliardo e 200 milioni.

Quel mercato che voi avete sempre immaginato essere una nicchia di appassionati coinvolge più di un settimo della popolazione mondiale.

E’ possibile, oltretutto, vendere tantissimi modelli differenti:

  • smartwatch
  • orologi subacquei
  • orologi militari
  • orologi da aviatore
  • orologi classici
  • cronografi

Ognuno di questi orologi, poi, può essere acquistato o regalato per cronometrare i propri risultati sportivi o come vezzo di moda, come accessorio per rendere il proprio look unico e speciale.

Curiosando qui e là e informandovi meglio scoprirete che c’è anche molto spazio per far espandere il vostro business con gli accessori. Potreste infatti, vendere prodotti correlati come gemelli da polso, gioielli, occhiali da sole, cinture e altri accessori.

Diciamo che questo può essere un grande business se si sa come conquistare il pubblico e grazie al basso costo degli orologi da acquistare può essere un lavoro molto redditizio e molto semplice, cosa da non sottovalutare.

Come trovare i nostri fornitori all’ingrosso?

Il modo più semplice per connettersi con i fornitori di orologi di tutto il mondo è attraverso AliExpress.

Questo sito cinese, infatti, si può avvalere di uno strumento perfetto per ottenere l’accesso a tutti i fornitori di orologi: Oberlo.

L’app Oberlo si sincronizza molto facilmente con qualsiasi negozio on line e consente di importare articoli da AliExpress e di automatizzare l’elaborazione degli ordini e la spedizione degli stessi. 

In questo modo si libererà un sacco di tempo in modo che voi possiate concentrarvi sulla crescita del vostro negozio e sulla costruzione di quello che è un marchio forte ed affidabile.

Utilizzando la funzione di Oberlo Verified Suppliers si può scegliere i migliori prodotti da vendere nel negozio, quelli che hanno le migliori recensioni dei clienti, le valutazioni migliori dei venditori e il volume di ordini maggiori.

Con queste funzioni attivate si avrà la possibilità di scegliere quali prodotti vendere su una base sicura, senza alcun dubbio.

Come commercializzare il vostro negozio on line

Le piattaforme social come Facebook e Instagram tendono ad essera la scelta migliore per pubblicizzare i marchi di orologi.

Su Instagram, ad esempio, i marchi possono utilizzare gli influencer per pubblicizzare i propri orologi con foto posate di lifestyle che siano in grado di rendere quell’oggetto di moda e desiderabile, quindi di attirare, facilmente, potenziali clienti.

Potreste, a questo punto, scegliere gli influencer che ritenete possano essere quelli giusti per rappresentare la vostra azienda o il vostro marchio e farvi pubblicità.

Oppure possiamo chiamare un fotografo professionista e scattare un’immagine in cui c’è un polso con un orologio in primo piano e una vista panoramica della natura. Perfetto per rappresentare uno stile di vita dinamico e all’aperto.

Contattare influencer diversi e di nazionalità differenti potrebbe aiutarvi a rendere il vostro brand internazionale e questo, visto il mercato mondiale che i social sono in grado di smuovere, può essere la chiave di un successo enorme a un prezzo per cui ne possa valere la pena in termini di introiti.

Dobbiamo solo avere bene in mente quale può essere il nostro target e qual è il nostro budget iniziale.

Moltissime aziende, anche giovanissime, hanno iniziato creando un proprio stile, una campagna aggressiva e utilizzando volti noti e meno noti della rete, cosa che riesce sempre a smuovere la curiosità della gente, potenziali clienti di tutto il mondo.

Anche gli annunci sponsorizzati di Facebook tendono a funzionare bene con i marchi di orologi.

Si potrebbe, infatti, creare un marketing congiunto che metta insieme i più importanti social per fare una buona campagna pubblicitaria che sia in grado di aumentare i clienti possibili.

Un altro programma di marketing che può aiutare molto è quello del passaparola. Infatti si può chiedere ai propri clienti di riferire che hanno fatto un acquisto tramite il vostro negozio ai loro amici e in cambio dare loro una commissione per tutte le vendite che partono dal loro passaparola.

Qual è, infine, il modello di business a cui aspirare?

Ci sono moltissimi pro nell’aprire un negozio on line di orologi. Se pensiamo, infatti, che gli orologi più popolari su AliExpress costano tra i 2 e i 7 dollari all’ingrosso non possiamo non immaginare di rivenderli, al dettaglio sul nostro sito, tra i 15 e i 30 euro. 

Ovviamente non per forza dobbiamo vendere solo modelli economici ed è possibile, facilmente, acquistare buoni prodotti che arrivano fino a 100 dollari e rivenderli a 200-250 euro. 

E se aveste voglia, invece, di lanciarvi nella vendita di orologi e accessori di lusso?

In questo caso la situazione è un po’ più complessa, partendo dal presupposto che ci vuole un budget iniziale che deve essere più alto e quindi è anche un ragionamento e un approccio che può essere fatto nel tempo se non è nelle nostre corde inizialmente.

Quello che ci deve essere chiaro è il business della vendita di orologi on line è un buon modo di incrementare il proprio gruzzolo con poche scelte fatte bene e con un budget anche limitato, questo se si sa come muoversi sul web e grazie alle informazioni che si riescono a trovare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *