business planPer aprire un negozio di successo, come in molte altre attività commerciali o iniziative imprenditoriali, l’entusiasmo e la passione sono  fondamentali, ma è altrettanto importante effettuare una corretta progettazione e pianificazione dell’attività che si porterà avanti.

Delineare  gli obiettivi, i rischi, determinare strategie, soluzioni ad eventuali problemi che potrebbero insorgere, calcolare i costi e i ricavi,  quantificare i prezzi dei prodotti e servizi sono delle attività indispensabili che possono permettere di ottimizzare e risparmiare molto tempo  in futuro oltreché permettere di prevenire eventuali problemi o risolverli nel modo più efficiente possibile.

Cosa è il Business Plan? come può essere utile ad una persona interessata ad aprire un negozio? Cosa serve esattamente il Business Plan?

Il business plan è un vademecum, un progetto dell’idea e dell’azienda, che delinea concretamente e in modo sistematico il modello di business  dell’attività imprenditoriale, quindi nel caso specifico del negozio, descrive gli obiettivi e pianifica tutti gli aspetti legati alla gestione  delle risorse finanziarie e umane, sulla base di un’approfondita analisi delle stesse e del mercato, fornendo anche dettagli dell’attività di  promozione, di acquisizione e di fidelizzazione dei clienti. Il business plan non deve unicamente descrivere in modo sommario le attività  aziendali o semplicemente presentare l’imprenditore e la sua idea, ma dove fornire dettagli tecnici (in particolare finanziari ed economici) di  fattibilità dell’investimento, del suo sviluppo, della sua copertura territoriale e di mercato, della struttura del negozio delle potenziali  criticità e problematiche, rispondendo a domande come cosa, dove, quando, come e sopratutto perché degli aspetti più salienti.

Maggiore è l’approfondimento e il dettaglio dei vari aspetti e meglio potrà questo ottimo strumento aiutare l’imprenditore ad instaurare  rapporti con potenziali finanziatori esterni che siano essi istituti di credito o potenziali partner privati. Oltre a questa funzione formale di   presentazione del business verso enti pubblici e privati per ottenere finanziamenti, per i negozianti è un ottimo strumento per comprendere le  risorse presenti e da acquisire, le attività da svolgere, gli strumenti a disposizione e i problemi che si possono presentare durante la  gestione e le possibili soluzioni. Il business plan non deve essere una semplice descrizione su come aprire un negozio di un certo tipo, ma un piano elaborato e ponderato, che fornisca le   basi per un proficuo sviluppo dell’attività.

Perché scrivere un Business Plan per un negozio?

Nel caso l’attività sia un negozio, molti neo-imprenditori (e in alcuni casi anche imprenditori affermati) potrebbero ritenere la stesura di un  business plan una perdita di tempo, ma nella realtà è un ottimo strumento che permette di avviare e gestire in modo efficiente e altamente  ottimizzato il proprio negozio, in modo da ridurre il tempo dedicato a risolvere le criticità in futuro.

Per i futuri imprenditori che vogliono aprire un negozio ( che sia aprire un negozio di fiori o aprire un negozio di abbigliamento non fa differenza negli aspetti generici) è indispensabile per esaminare obiettivamente, quindi evitando l’entusiasmo iniziale,  ogni aspetto della propria idea per non incorrere in errori che poi obblighino la chiusura dell’attività solo dopo un breve periodo.

Dedicare  tempo ad un progetto permette anche di analizzarne i punti deboli e modificare il piano o l’idea senza dover essere soggetti a costi attivi che  si presentano durante la gestione. Oltre ad essere uno strumento per l’imprenditore il business plan ha anche altri vantaggi, permette di  mostrare in modo dettagliato il proprio progetto ad altri soggetti, siano essi collaboratori, amici, conoscenti o più probabilmente potenziali  fornitori o finanziatori. Mostrare un progetto solido e ben descritto permette anche di ricevere feedback diretti o indiretti che siano (ad  esempio in caso venga rifiutato un finanziamento), è un modo importante per scambiare informazioni e farsi conoscere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *