prodooti sfusi e alla spinaAprire un negozio di prodotti sfusi e alla spina non è unicamente un’idea originale e innovativa ma può essere anche un’ottima opportunità per mettersi in proprio con un negozio differente che aiuta la società e offre guadagni rilevanti.

Il negozio di prodotti sfusi o alla spina era molto popolare diversi decenni fa, infatti prodotti come pasta, legumi o caffè venivano regolarmente venduti nelle botteghe alimentari permettendo al cliente finale di scegliere la quantità di cui necessitava e acquistarla, senza quindi essere soggetto a confezioni precostituite formato famiglia che spesso finiscono nella spazzatura a causa di eccedenze mal gestite.

Proprio i prodotti confezionati hanno avuto un ruolo pesante nel modificare le abitudini delle famiglie, e grazie alla costante espansione dei centri commerciali i negozi di prodotti sfusi o alla spina sono stati sostituiti dai prodotti confezionati in diversi formati, dai singoli a quelli formato famiglia con quantità elevate a prezzi nel complessivo contenuti. Con le recenti problematiche dell’incremento dei prezzi dei prodotti commerciali e della continua produzione di rifiuti, sono tornati di moda i prodotti sfusi e in particolare negozi di prodotti sfusi e alla spina specializzati unicamente nell’offrire i prodotti che troviamo nei centri commerciali, prodotti alimentari e non di uso comune nelle quantità desiderate dal cliente finale e con una notevole riduzione dei costi.

Aprire un negozio di prodotti sfusi e alla spina è un’idea vicina ai consumatori grazie alla riduzione dei costi per ciascun prodotto e rispettosa dell’ambiente dato permette di eliminare una quantità elevata di rifiuti prodotti dalle confezioni. Quest’attività innovativa può fornire delle buone opportunità di guadagno con investimenti iniziali contenuti, ovviamente è necessario saper gestire la clientela e saperne riconoscere le esigenze e necessità, offrendo prodotti di qualità elevata a prezzi competitivi.

Il meccanismo di funzionamento dei negozi di prodotti sfusi e alla spina è relativamente semplice, infatti il cliente deve unicamente utilizzare un contenitore vuoto, che può eventualmente essere acquistato direttamente nel negozio e riutilizzato, e riempirlo dei prodotti sfusi esposti , in maniera autonoma o indicando le quantità al proprietario del negozio che verificherà il peso esatto. In diversi casi è possibile anche utilizzare un servizio completamente automatizzato quindi con macchinari che permettono in maniera autonoma al cliente di riempire il contenitore oppure un servizio tradizionale con gestito con la vendita da parte del negoziante.

Per avviare un negozio di prodotti sfusi e alla spina in modo che abbia successo è importante effettuare una selezione accurata del luogo in cui aprire il negozio, infatti oltre alle caratteristiche demografiche della zona è necessario porre attenzione a diversi fattori: dalla pianificazione urbanistica che il comune ha svolto o intende svolgere in quel determinato luogo fino alla tipologia di negozi presenti nelle prossimità ( essere vicino ad altri negozi alimentari potrebbe essere piu’ vantaggioso che essere vicino ad un negozio di abbigliamento), dalla tipologia di abitanti alla quantità di traffico passando per il contratto d’affitto e il rispetto delle normative igienico-sanitarie da parte del locale prescelto.

Il negozio si dovrà trovare in una zona di passaggio elevato e in caso l’intenzione del neoimprenditore sia di avviare un negozio di prodotti sfusi o alla spina particolare e specializzato, il locale può avere anche dimensioni contenute.
L’attenta selezione dei prodotti da vendere è un’altra delle caratteristiche necessarie per avviare un negozio di prodotti sfusi e alla spina.

I prodotti che è possibile vendere sono molti, quindi è necessario scegliere già durante la pianificazione dell’attività se il negozio sarà di tipo generalista o specializzato in determinati prodotti. I prodotti che si possono vendere sfusi diversi: pane, pasta, olio, vino sono solo alcuni dei prodotti alimentari di cui si può effettuare la vendita, altre tipologie sono per esempio i detersivi alla spina, il cibo per gli animali oppure i profumi e i cosmetici. Grazie all’eliminazione completa della confezione oltre ad una notevole riduzione di rifiuti il consumatore finale potrà scegliere la quantità esatta di cui ha bisogno e acquistare unicamente quella ad un prezzo minore rispetto alle confezioni standard presenti nella grande distribuzione.

L’investimento iniziale per un negozio di prodotti sfusi o alla spina non è elevato, i costi principali sono dovuti al locale che dovrebbe avere dimensioni medio-alte, ai macchinari da installare e alle materie prime. Nel caso di prodotti alla spina come detersivi o bibite sono necessari erogatori appositi, invece nel caso di prodotti sfusi come gli alimentari è possibile utilizzare normali contenitori.

Un negozio di prodotti sfusi e alla spina deve offrire al cliente un buon risparmio per essere attraente, infatti mediamente questa tipologia di attività offrono risparmi che si aggirano sul 40/50% e i margini di guadagni possono essere anche alti se si considerano anche i ridotti costi di gestione di un negozio simile.

L’iter burocratico per avviare un negozio di prodotti sfusi e alla spina è il procedimento standard che seguno le attività di vendita al dettaglio, è importante in questo caso decidere anticipatamente l’esatta la tipologia di prodotti che si intende vendere, infatti il settore alimentare possiede alcuni aspetti diversi rispetto a quello non alimentare, cosi come nel caso della vendita di alcolici saranno necessarie comunicazioni specifiche.

Soluzione sicuramente interessante valutare è la possibilità di aprire un negozio di prodotti sfusi e alla spina in franchising, una modalità che anche in una attività cosi innovativa fornisce soluzioni con vantaggi tipici delle attività in franchising. Nella scelta della catena di franchising (o franchise) è bene porre attenzione a diversi fattori, l’investimento iniziale e l’importo del fee d’ingresso è importante quanto la tipologia di contratto e le relative condizioni di rinnovo e recesso, ovviamente bisogna valutare anche il servizio offerta, l’assistenza, la formazione e le royalties in modo da poter avviare un negozio di prodotti alla spina o sfusi in franchising nel modo migliore e poter sfruttare i vantaggi del marchio, dei servizi e dei prodotti offerti dal franchise.

One thought on “Aprire un negozio di prodotti sfusi e alla spina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *