Aprire un sexy shop

Perchè no? Aprire un sexy shop non è diverso da qualunque altra attività commerciale, con l’eccezione che in questo caso il bacino d’utenza è praticamente infinito. Anche per i sexy shop, non ci sono particolari adempimenti relativi alla tipologia, basta la solita DIA e l’agibilità dei locali. Abbiamo tre principali settori per un’attività di questo tipo; i DVD, l’oggettistica e

Aprire un sushi bar

Nella continua ricerca di attività a cui interessarsi, aprire un sushi bar si sta rivelando un’impresa particolarmente interessante: non occorrono infatti qualifiche eccessive, i profitti sono interessanti, e la moda ci viene incontro, dato che il sushi ha grande popolarità, soprattutto fra i giovani. Senza dubbio, nell’aprire un sushi bar, particolare attenzione dovrà essere dedicata alla scelta delle giuste attrezzature,

Aprire una saponeria

L’imprenditore, anche il microimprenditore, di successo, è quello che sa vedere ed interpretare le tendenze del momento in cui si trova ad operare e sa trarne occasione per creare un’attività che renda. E in questo periodo storico c’è una netta tendenza alla nostalgia per un’epoca ormai passata, e per molti vista attraverso i filtri un po’ appannati del ricordo: un’epoca

Aprire un ufficio postale

Ormai da quattro anni, fin dal primo gennaio del 2011, la legge ha aperto alla liberalizzazione dei servizi di posta, e ha reso possibile anche ai privati decidere di aprire un ufficio postale privato sia in autonomia, aderendo solitamente a dei franchising, che in collaborazione con Poste Italiane. Si tratta di un’opportunità interessante per i microimprenditori, con una clientela solida

Aprire un negozio di animali

Per aprire un negozio di animali non vi sono grandi difficoltà dal punto di vista burocratico e degli adempimenti di legge. Ovviamente è necessaria una partita iva, una dichiarazione di inizio attività e il nulla osta veterinario della ASl di competenza. Oltre ciò, almeno dal punto di vista burocratico, è meglio rivolgersi al comune di competenza per verificare le corrette

Aprire una scuola di danza

Oggi aprire una scuola di danza può essere un’idea rischiosa ma anche remunerativa. Tutto dipende dalle scelte imprenditoriali che si intraprendono in partenza, ma anche dalla capacità di modificare le stesse in corso d’opera, per affrontare un mercato mutevole e corrispondere sempre di più alle esigenze della clientela. Dal punto di vista degli adempimenti abbiamo l’immancabile DIA e il nulla

Aprire una casa editrice

Dal 2009 in poi, i cambiamenti di legge introdotti in Italia hanno reso possibile di fatto per chiunque in possesso di una partita IVA opportunamente configurata, l’intraprendere la carriera di Editore In realtà, per far realmente decollare un’attività di questo tipo occorre non molto, dal punto di vista materiale, mentre ci vuole davvero parecchio dal punto di vista culturale, imprenditoriale